DPCM: ecco il PRONTUARIO delle SANZIONI economiche ed accessorie per sale scommesse, sale bingo e sale giochi che non rispettano i nuovi orari di apertura

Con l’ultimo Dpcm, il Governo ha stabilito nuovi orari per l’apertura delle sale scommesse, sale bingo e sale slot/vlt. Questo tipo di attività è consentito dalle ore 8.00 alle ore 21.00. Un intervento che ha penalizzato molto soprattutto le sale bingo e slot. Ma cosa si rischia in caso di violazione dei suddetti orari? E’ stato pubblicato un Prontuario che riporta tutte le sanzioni, dirette e accessorie, per chi non rispetta le indicazioni previste nell’ultimo Dpcm.

Per quanto riguarda le attività di gioco pubblico, facendo riferimento all’ “Art. 1 c. 6 lett. l) D.P.C.M. del 18.10.2020”, in caso di inottemperanza all’obbligo, per le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo, di svolgimento delle attività dalle ore 8.00 alle ore 21.00, prevista una sanzione in misura ridotta di 280 euro, che salgono a 560 euro in caso di recidività. Previste anche delle sanzioni accessorie: “Per impedire la prosecuzione/reiterazione della violazione è possibile chiusura provvisoria fino a 5 giorni“.